Uno sguardo dall’alto: le telecamere del TG1 esaltano Catania


Un panorama da brividi, dove arte e natura di fondono. Fino a creare un tutt’uno.  La maestosa Etna da un lato, il mare dall’altro. Giù, invece, le meraviglie architettoniche del centro storico di Catania.

Un’esperienza unica quella offerta da alcuni siti monumentali della città, che permettono ai visitatori di ammirare e immortalare il paesaggio etneo da un punto di vista privilegiato: quello di cupole, tetti e terrazze.

E proprio questo è stato il leitmotiv della Giornata Fai d’Autunno di Domenica 15 Ottobre, tanto da catturare anche le attenzioni del TG1 che ha dedicato un intero servizio alla città del vulcano.

Chiesa della Badìa di Sant’Agata, Chiesa di San Nicolò l’Arena, Museo Diocesano e Chiesa di Sant’Agata la Vetere. Questi i luoghi nei quali è possibile godere di uno spettacolo dall’alto, esaltati dalle telecamere della Rai. Ma, mentre per i primi tre si tratta di un’occasione concessa quotidianamente, per quanto concerne la Chiesa di Sant’Agata la Vetere l’apertura della Torre Campanaria ha rappresentato un evento eccezionale a cui solo gli iscritti Fai hanno potuto prendere parte. Questo il link dove è possibile trovare il servizio completo: Servizio Rai Catania


Rispondi